fbpx
Whatsapp Business catalogo: metti in mostra i tuoi prodotti e aumenta le vendite

Whatsapp Business catalogo: metti in mostra i tuoi prodotti e aumenta le vendite

WhatsApp Business grazie alla sua funzione catalogo consente alle aziende di creare uno shop sull’app di messaggistica. Oggi qualsiasi attività, anche quelle che non possiedono un vero e proprio negozio online, possono raggiungere i clienti in chat e mostrare i propri prodotti o servizi attraverso l’app.
Se in precedenza, alla richiesta di un immagine di un prodotto su WhatsApp era necessario attingere dalla galleria o reindirizzare il cliente su altri canali come i social, con questa funzione tutto ciò non è più necessario. L’azienda non deve far alto che condividere il catalogo o la scheda prodotto con il consumatore, il tutto in pochissimo tempo.
Il catalogo rappresenta una vera opportunità per aumentare le vendite e fidelizzare la clientela.
Ma di cosa si tratta esattamente? A chi è rivolto?
Scopriamolo insieme!

WhatsApp Business catalogo: cos’è

Il catalogo è una vera e propria vetrine virtuale. I clienti una volta approdati sull’account business dell’azienda potranno visionare il catalogo in piena autonomia, contattare in chat il brand per maggiori info e inserire i prodotti desiderati nel carrello inviando poi l’ordine se si procede per l’acquisto. Unico tassello mancante? Pagare direttamente in app. Oggi ancora non è possibile, ma il cliente può essere tranquillamente rimandato su piattaforme di pagamento esterne.
Il brand può creare il proprio shop con tanto di schede prodotto esattamente come quelle di un classico e-commerce. È possibile infatti inserire foto, prezzo, descrizione ecc. per dare al consumatore tutte le informazioni utili per valutare il prodotto.

A chi è rivolto

Il catalogo è adatto a tutti o quasi. Ci sono alcune categorie che non possono crearlo, consigliamo sempre di prendere visione sul Sito ufficiale di WhatsApp per accertarsi di non rientrare in quell’ambito.
Detto ciò, non esiste un settore più idoneo di un altro, la feauture può essere utile a tutte le categorie. Il catalogo enfatizza la comunicazione efficace con i clienti e migliora il tasso di vendita.

Perché creare un catalogo?

Tra I principali benefici:
È completamente gratuito: non è necessario pagare nulla per creare il catalogo né per utilizzarlo.
• Maggiore visibilità: le aziende possono mostrare facilmente I propri prodotti o servizi dando loro un elevate visibilità.
• Facile condivisione: condividere I prodotti del catalogo è semplicissimo, così facendo il brand comunica velocemente con i clienti e aumenta le conversioni.


Le novità

Dopo il pulsante shopping e il carrello, WhatsApp lancia una novità riguardante il catalogo prodotti, le collections. Cosa sono? Consentono alle aziende di organizzare i prodotti creando delle categorie. Perché è una bella notizia? Perché utilizzando le collections un brand può suddividere i prodotti, facilitando così di gran lunga l’esperienza dell’utente.
Se prima un cliente per trovare un determinato prodotto doveva prendere visione dell’intero catalogo, con le categorie può trovare rapidamente ciò che sta cercando. Le aziende così possono velocizzare il processo decisionale e d’acquisto dei consumatori.

Vuoi approfondire l’argomento catalogo? Scopri il nostro webinar catalogo prodotti: tutto ciò che devi sapere. Scoprirai come ottimizzare al meglio il tuo catalogo e tanti consigli utili per sfruttare al meglio questa feauture e aumentare le vendite.

Lascia un commento

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?